LA SCENA DELLE DONNE

Direzione artistica: Bruna Braidotti

Amministrazione: Serena Barbui, Sandrine Toledo
Organizzazione: Lara Meroi

Promozione: Alexia Marion 
Ufficio stampa: Inscena - servizi per la cultura del territorio
Grafica: Martina Moret

La Scena delle donne nasce come una delle prime iniziative in Italia di valorizzazione della creatività teatrale femminile, sia drammaturgica che registica, per far conoscere i punti di vista differenti di genere e contribuire a diffondere l’immaginario delle donne. Per la 14° edizione, sezione autunnale e primaverile, la programmazione si concentra sulla realizzazione di spettacoli sia nazionali che stranieri; con attività laboratoriali sulle differenti culture di genere, comprendendo anche la visuale di altri popoli presenti nel nostro territorio e di incontri rivolti alle giovani generazioni per trasmettere attraverso il teatro la cultura femminile.

Dalla violenza alle donne, alle donne e l’economia nel tempo della crisi, alla maternità surrogata, alla condizione delle donne migranti presenti sul nostro territorio, al mondo della prostituzione di oggi e nella storia, alle donne e il giornalismo, il festival percorre a largo raggio i temi più controvesi del dibattito contemporaneo.