KITCHEN STORIES #1: TUTTO L'AMORE È CLANDESTINO

 di Barbara Alesse e Ernesta Argira

Giovedì 15 marzo ore 20.45

Auditorium Vendramini - Pordenone 

Il desiderio e l’amore Cosa c’è di più desiderabile dell’amore per una donna? E cosà c’è di più desiderabile del cibo? I due desideri sono pefettamente compatibili.

Lo spettacolo parla di una ricetta di cucina, perché ai suoi protagonisti piace mangiare. L'amore nasce in silenzio, al buio, non lo si vuole riconoscere, non lo si vuol fare entrare perché ci fa paura. E il cibo, si sa, si lega bene all'amore. In modo particolare quando l'amore è clandestino e lo è ancora di più quando a provarlo è un clandestino.

Lo  spettacolo sviscera nell'atmosfera di una cucina   un tema molto attuale , quello dell' integrazione fra genti di paesi lontani dai nostri sia geograficamente che culturalmente. In scena le peripezie  di chi vive in Italia da clandestino e le diversità culturali che neanche l'amore riesce a cancellare. Solo  un ingrediente che manca nella ricetta potrà risolvere le difficoltà , racchiuso in un barattolo  misterioso.